RSS Feed

Il mio amico Enrico: Sì, viaggiare… pag. 2/3

2 marzo 2010 by Vaz

(segue)
Altra cosa che vorrei chiarire è che l’altro protagonista non sono io. L’ho lasciato volutamente senza nome, mi piaceva l’idea di fare una storia dove il protagonista principale non ne avesse alcuno (cosa che ho fatto anche nell’unico racconto da me scritto, T’amo, o Tamagotchi). In realtà, non ho mai frequentato Enrico – a proposito, l’originale si chiama proprio così! – assiduamente, tranne la fine del 1996 e l’inizio del 1997, quando per un periodo abbiamo suonato insieme nella stessa band, Tampax Fighters prima e Cammelli Mutanti poi. Non mi è mai passato per la mente, quindi, di fare un viaggio insieme a lui, e inoltre non ho mai fatto l’InterRail, sebbene mi sarebbe piaciuto farlo…
Il fatto che la versione finale di questo fumetto in realtà era una semplice bozza è testimoniato dal fatto che, oltre alla scritta che campeggia alla destra del titolo, all’inizio i personaggi erano davvero solo abbozzati, e le mani, tanto per fare un esempio, erano dei semplici cerchi. Quando poi mi sono reso conto che non avrei mai avuto il tempo di ridisegnare tutto (in pratica dopo le prime vignette), ho provveduto in extremis correggendo le mani e aggiungendo le dita e neanche in tutti i casi. Anche il lettering è pessimo, infatti i testi sono scritti piuttosto velocemente, come avete potutto vedere in Creamy. Da una necessità estemporanea è nato poi uno stile che ho conservato nel tempo, che io chiamo “fumetto minimalista”, e si è involuto ulteriormente con E..
(continua)

Come al solito, cliccate sull’immagine per vederla a schermo intero.


3 Comments »

  1. Hegmex ha detto:

    Sempre eglio questa storiella!
    😛
    Dovresti fare il sequel… una cosetta tipo “Enrico, vent’anni dopo”
    😆

  2. Hegmex ha detto:

    MEGLIO, non “eglio”!
    😀

  3. Kojima4president ha detto:

    Ma picchiarlo a morte con i binari del treno no? 😛
    In modo tale da creare uno di quei disastri ferroviari con tanti morti come piacciono a te! XD

Rispondi