RSS Feed

SMZ .186: Jingle Blades, pag. 1

16 Dicembre 2010 by Vaz

Oggi comincia la terza serie dello Spazzolino del mago Zurlì, che considero tuttora la migliore e in un certo senso unica nel panorama del webcomic italiano. Jingle Blades, infatti, è un’unica storia di circa 40 strisce ovviamente scritta da me, e realizzata da 6 diversi disegnatori, cover e tavola finale esclusi.
Un simile esperimento è stato tentato, successivamente, solo da Fumetto a mille mani, progetto miseramente fallito poco dopo l’inizio.

La copertina è del bravissimo Gabriele Brombin, ispirata (su mia precisa richiesta) alla cover del primo volume di Bone di Jeff Smith:

Il primo disegnatore, che poi disegnatore di professione non è, è Pietro Giordani, che all’epoca gestiva Online Comics e successivamente ha creato la strip Ali di Pietra (ma ormai è inattivo da anni), e che nella serie successiva ha collaborato ai testi, aggiungendo tasselli importanti al microcosmo dello Spazzolino, inserendo particolari che verranno citati anche molto più in là, tipo Don Formaggio che si crede un gatto.


3 Comments »

  1. hegmex ha detto:

    Cavolo! La copertina (seppure sia una cover) è stupendissima!
    :3

  2. Gaunt Noir ha detto:

    Minkia! Specialmente la copertina! E’ meravigliosa!! O__O

  3. […] fa finta di credersi un gatto è derivata da un’idea estemporanea di Pietro Giordani per la striscia .186. Rileggendo le vecchie strisce, a volte, spuntano idee per cose […]

Rispondi