[1683-1692] Pupa (Serie completa, blu-ray uncut)

Posted aprile 16th, 2014 by Vaz

Arriviamo piuttosto in ritardo rispetto agli altri millemila gruppi che l’hanno subbato, ma eccoci anche noi con la versione integrale blu-ray di Pupa, che si candida seriamente al titolo di peggior anime di tutti i tempi. Scritto male, animato peggio, mantiene molto meno di quel che promette e non copre neanche tutto il manga, conclusosi nello scorso Dicembre. Sono stati adattati un volume e mezzo in 11 episodi su 12, in quanto l’ultimo è in realtà un prequel che riguarda le origini della forcina di Utsutsu. A quanto pare subbiamo roba brutta anche quando non la scegliamo apposta per quel motivo :( (meno male che il tutto ha portato via poco tempo, encode a parte)
Un grazie a Mad_Hatter che ha gentilmente fornito il blu-ray da cui encodare. Purtroppo non ci sono scene extra come pensavamo, il tutto non dura 60 minuti come indicato nelle schede tecniche di CDJapan e soci, ma 12 x 4 = 48. Buon appetito!

pupa06_screen

DOWNLOAD


[1682] An assassin

Posted aprile 14th, 2014 by Vaz

cineclub

Ryo e Shunichi sono due spietati killer a pagamento. Durante una missione, il primo viene anticipato da Rio, una ragazza disperata che ha in mente solo la vendetta in nome del padre. A Ryo viene ordinato di eliminarla, ma quest’ultimo si fa prendere dagli scrupoli, decisione che innescherà una tragica catena di eventi…

Diretto da Go Ohara, che abbiamo già visto all’opera con Gothic & lolita psycho, An assassin è un film subbato apposta per le nostre utenti, che suppongo gradiranno una coppia di figaccioni tsundere con le sopracciglie ritoccate con le pinzette (brrr). Buona visione!

asashin_screen1
asashin_screen2

DOWNLOAD


[1681] The Skull Man ep. 9

Posted aprile 10th, 2014 by Vaz

Episodio interamente incentrato sulla figura di Nami, tra rivelazioni sul suo passato e una lettera che sa tanto di addio ma consegnata alla persona sbagliata, vediamo come stanno realmente le cose tra lei e il terzetto Hayato-Kiriko-Shinjou, tutti legati in un modo o nell’altro via via che si dipana la trama della storia principale. Sullo sfondo continuano le macchinazioni di Kuroshio e del figlio, mentre al calar del sole la città si popola sempre più di strani mostri…

- Spawn

skull09_screen

DOWNLOAD


The Chaser disponibile per il noleggio

Posted aprile 9th, 2014 by Vaz

Come da titolo, The chaser, che vi abbiamo presentato meno di un mese fa, è stato doppiato alla chetichella ed è disponibile per il noleggio.
Noi invece vi diamo appuntamento a domani con un nuovo episodio di Skull Man.


cineclub

Personalmente ignoravo l’esistenza di cortometraggio del 1980 tratto da La musica di Erich Zann, racconto del 1922 di H. P. Lovecraft, finché sul forum di FilmBrutti non sono spuntati fuori i sottotitoli per opera di ErTenebra (che ringrazio), che ho successivamente revisionato per la release odierna. Nei crediti finali mi è sembrato giusto citare anche Gianni Pilo e Sebastiano Fusco, la cui traduzione ho utilizzato per l’inizio e la fine, identici al racconto originale.

Per quelli a digiuno dell’opera del solitario di Providence (male, molto male!) riassumo la storia in due righe: Charles Dexter Ward, studente di Metafisica, prende alloggio in un palazzo a Parigi. L’inquilino del piano di sopra, il violinista muto Erich Zann, suona tutte le notti una misteriosa melodia che presto inizia a ossessionare Ward, che cerca di saperne di più. Come si dice, però, la curiosità uccise il gatto…
Buona visione (nota tecnica: il video è di qualità infima essendo un rip da YouTube, il DVD in cui questo cortometraggio è incluso è fuori catalogo e introvabile anche via torrent)!

zann_screen

DOWNLOAD


[1679] Dead Heat

Posted aprile 4th, 2014 by Vaz

In un futuro non molto lontano la Formula 1 andrà in pensione, sostituita dalla Formula X (FX), una macchina da corsa con braccia e gambe controllate da un computer e corre su due ruote come una motocicletta. Per via della sua forza, sono permesse alcune forme di combattimento e di parata. Ciò è fonte di più emozioni e incidenti di una normale corsa, attirando grande interesse di pubblico verso le gare di FX. Le corse sono divise in quattro categorie dalla A alla D, ognuna delle quali ha solitamente le proprie gare. I piloti si battono per salire di categoria, mirando al primo posto della categoria A. La Open Cup si svolge una volta l’anno ed è aperta ai piloti di tutte le categorie. Quelli delle categorie inferiori possono partecipare a questo importante evento per salire immediatamente di categoria, mentre quelli delle categorie superiori prendono parte a una lotta all’ultimo sangue per vincere il titolo supremo di Top Racer.

Questo è l’incipit di Dead Heat, OAV motoristico del 1987 e pubblicizzato come “il primo anime in 3D”; venne infatti pubblicato anche per il sistema VHD-3D della Victor. Buona visione!

deadheat_screen1
deadheat_screen2

DOWNLOAD


cineclub

Quando la settimana scorsa vi abbiamo presentato Birdemic: shock and terror, pensavate che non fosse possibile per noi tirar fuori dal cilindro un film ancora peggiore. Ebbene no! Birdemic 2: the resurrection riesce nell’impresa impossibile! Ma andiamo con ordine.

Dopo la sua pubblicazione nel 2008, Birdemic viene massacrato da quei pochi critici che sono riusciti a vederlo per intero, ma riesce a guadagnarsi un seguito di filmbruttari che lo vedono e rivedono e chiedono a gran voce un sequel. James Nguyen, “il maestro del thriller romantico” (così si definisce), rimane un po’ sorpreso ma non si perde d’animo e confeziona un seguito alle vicende dell’attacco dei pennuti esplosivi ad Half Moon Bay. Richiamati quasi tutti i membri del cast originale, l’azione stavolta si sposta nientemeno che a Hollywood, dove Bill, regista fuori dal giro a causa del flop del suo ultimo film, chiede finanziamenti a Rod, nel frattempo fidanzatosi con Nathalie e diventato milionario grazie ai suoi pannelli solari economici. Reclutata come protagonista una cameriera di passaggio, le riprese hanno inizio, ma i quattro non hanno fatto i conti con gli uccelli assassini, “resuscitati” dai pozzi di catrame di La Brea insieme a una coppia di cavernicoli (?!) e, tanto per strafare, alcuni zombie affamati (?!?!). Armati di pistole a munizioni infinite e grucce appendiabiti (“Gli uccelli le odiano!”), per i nostri eroi ricomincia la battaglia per la sopravvivenza…

Lentissimo (come nel film precedente gli uccelli si manifestano dopo 45 minuti), recitato terribilmente (Thomas Favaloro è senza dubbio il peggior attore di tutti i tempi), senza senso (il film NON HA UN FINALE!!!), gli 80 minuti di Birdemic 2, stiracchiatissimi grazie all’interminabile sequenza di apertura e agli stacchetti musicali, metterà a dura prova le vostre capacità di resistenza, che solo in parte verranno sostenute dall’ilarità causata dalla sceneggiatura delirante, gli errori tecnici (occhio ai tecnici nascosti nei riflessi di porte e specchi) e la povertà del tutto. Buona visione (si fa per dire)!

birdemic2_screen1
birdemic2_screen2
birdemic2_screen5

DOWNLOAD


[1677] Robot Girls Z – 2

Posted marzo 29th, 2014 by GNN

Con enorme ritardo (la terza e ultima tripletta di mini episodi è già uscita da settimane e la sua traduzione langue sul mio hard disk) ecco a voi la seconda raccolta di avventure delle Robot Girls Team Z.
La prima vede le protagoniste sfidare ad una gara d’atletica, che si trasforma subito in una battaglia senza esclusione di colpi, il Robot Girls Team T, composto da Gaiking, Gackeen, Balatack e Danguard A (intorno a cui ruotava una specie di mini-pilot-prova del 2011); nella seconda fa la sua apparizione Minerva X, strumento di un piano dell’Impero Sotterraneo se possibile ancora più assurdo di quello dell’episodio originale (inedito in Italia, credo); la terza infine… indovinate? Ebbene sì! Le RGZ vanno alle terme, dove trovano una idol in disarmo (citazione di un altro episodio inedito) con l’aiuto della quale sventeranno l’ennesima trama malvagia del trio Ashura-Garada-Doublas.
Come al solito, a parte quelle ovvie dei robot buoni e cattivi, le citazioni si sprecano. Due su tutte, le Pretty Cure (o delle loro cuginette) trivellate da Gai-chan al minuto 5.25 e le protagoniste di Nougyou Musume! che esultano con Garada e Doublas al minuto 7.58.
Ancora una volta, scusate il ritardo, buon divertimento e alla prossima!

Robot Girls 2

Robot Girls 2

DOWNLOAD