Pills #147: Lamenti preventivi

Questa striscia, così come le successive, si riferiscono al periodo in cui ero convalescente a seguito di un’appendicectomia d’urgenza (Settembre 2010), su cui avrei da raccontare, soprattutto per quanto riguarda l’incompetenza di alcuni medici dell’Ospedale Civile di Pescara, magari lo farò un’altra volta.

pills147

Pills #145: L’esorcista

Con lo Spazzolino al Mercoledì e Venerdì, per qualche settimana il Lunedì sarà appannaggio di Pills – Le strisce che eriadan non avrebbe mai il coraggio di fare, con roba vecchia ma inedita (o al massimo buttata sul mio profilo Facebook e quindi passata inosservata).

"Have you tried our handkerchief assortment?"
“Have you tried our handkerchief assortment?”

Pills #157: Lady Mafia

Si fa un gran parlare di Lady Mafia, in questi ultimi giorni (se non sapete cosa sia buon per voi, potete leggerne al riguardo qui e qui). Non vi tedierò con le mie considerazioni in merito, quelle di Recchioni sono più qualificate e interessanti.
Gli editori di fumetti sono classicamente a corto di fondi, suppongo quindi che Cuore Noir Edizioni, casa editrice fantasma che non ha né sito internet, né pagina Facebook, né account Twitter, abbia trovato la pentola con le monete d’oro alla fine dell’arcobaleno per pagare una stampa su carta non igienica, una distribuzione più che capillare, un ufficio stampa coi controcazzi e soprattutto il product placement in un episodio di Braccialetti Rossi.
Sarei curioso di leggere i dati di vendita. Nel frattempo, m’impicco.

pills157