The King of Fighters '96
[SNK, 1996 - SEGA Saturn]


Dopo il fiasco dei terzi capitoli di Art of Fighting e Samurai Showdown, la SNK punta (quasi) tutto sulla sua orgia di combattenti. Conscia che il trend Ŕ leggermente in calo e che un titolo identico al precedente con solo 3 personaggi cambiati non avrebbe venduto molto, investendo molti soldi genera finalmente un KoF carino. La struttura di gioco viene finalmente unificata per tutti i personaggi, evitando le discrepanze del '94 e '95; non solo: vengono modificate tutte le mosse speciali, rendendole a corto raggio, con misere onde d'urto che percorrono pochi pixel. Questo dona nuova linfa a personaggi come Kyo, dotato ora di una splendida combo di pugni infuocati. Altro miglioramento, la trama: finalmente Ŕ presente un storia di fondo, il contrasto tra Kyo e Iori ora ha una motivazione basata su una leggenda millenaria di uno spirito chiamato Orochi. Purtoppo i fondali ora sono ridotti di numero ed eccetto lo spendido stadio distrutto, non sono molto belli,anzi! Tra l'altro alcuni Team condividono lo stesso fondale.

Presentazione: 50%

Ancora una cartuccia? Stavolta da 2Mb, ma universale. Caricamenti sopportabili. Manuale solo in giapponese.

Grafica: 80%

Notevole miglioramento, per˛ rimane una conversione perfetta stile KoF '95 con gli stessi difetti. Notare che le foto promozionali erano a livello di film... Usassero il Saturn come il Photoshop!

Sonoro: 70%

Musiche da CD carine, alcune riciclate. Solito parlato semi-incomprensibile.

GiocabilitÓ: 85%

La nuova impostazione a corto raggio rende pi¨ tattici, impegnativi e vari i combattimenti. Pi¨ veloce dell'originale nelle combo (i pugni di Kyo nell'arcade non sono una combo: troppo lenti). Pessima schivata e collisioni spesso molto sporche.

LongevitÓ: 85%

Ancora pi¨ personaggi, comandi semplificati, finali segreti, storia carina. Buono in doppio.

Globale: 85%

Molto milgiore del precedente! GiocabilitÓ migliorata e impostazione di gioco unificata per tutti i personaggi. Peccato per le collisioni sporche.

- Fleym

© 2017 GamEnd Team.