Alex Kidd in Miracle World




  • Produttore: Sega
  • Anno: 1986
  • Genere: Platform (H-scrolling)
  • N. max di giocatori: 1
  • N. di livelli: 17
  • Difficoltà: molto alta
  • Ricomincia da capo una volta finito: no
  • Savestate: sì (Mekaw 0.69)
  • Note: nella versione integrata nel chip della console (mi pare fosse il Sega Master System 2) alla fine di ogni livello il protagonista non mangia la classica polpettina di riso (Onigiri in giapponese) ma un hamburger!!! Occidentalizzazione... che pena! Inoltre, all'interno del castello azzurro c'è una lettera da trovare; qualora non la trovaste il re del castello in basso nella mappa vi caccerà, altrimenti vi darà la chiave (una tavoletta di pietra con dei simboli disegnati sopra) per far apparire la corona nell'ultimissimo quadro dell'ultimo livello. Solo prendendola il gioco finirà. Se conoscete già la sequenza della chiave allora è inutile raccoglierla. [Quaglia]
  • Finale & savestate forniti da: Quaglia

I boss di fine livello



La sequenza finale

© 2004 GamEnd Team.